Vacanza dopo la maturità si trasforma in tragedia: Davide muore a soli 19 anni

Vacanza dopo la maturità si trasforma in tragedia: Davide muore a soli 19 anni

Il giovane si è schiantato a bordo di uno scooter ed è morto sul colpo. È in gravi condizioni l’amico che viaggiava con lui


MESSINA/CAGLIARI – La Sicilia piange Davide Luna, morto in seguito ad un incidente stradale a Cagliari. Così la vacanza in Sardegna si trasforma in una tragedia. Davide, 19 anni, messinese, si è schiantato a bordo di uno scooter ed è morto sul colpo. È in gravi condizioni l’amico che viaggiava con lui. Il grave incidente è avvenuto la notte scorsa sulla SS130, all’ingresso di Cagliari, capoluogo sardo. Qui i due amici stavano trascorrendo una vacanza per festeggiare gli esami di maturità.

I due giovani viaggiavano a bordo di uno Piaggio Liberty 125 a noleggio insieme a F.F. , 20 anni, anche lui messinese. Il 20enne è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Santissima Trinità di Cagliari, dove è stato trasportato in codice rosso.

La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio degli investigatori. Secondo le prime ricostruzioni, lo scooter si sarebbe schiantato contro un guardrail. all’altezza del raccordo con la Statale 195. Un impatto violentissimo, tanto che i due amici sono stati sbalzati dal mezzo finendo sull’asfalto.

Sul posto le ambulanze del 118 e i carabinieri del Radiomobile di Cagliari e della stazione di Sant’Avendrace per i rilievi dell’incidente mortale.

Il ragazzo è morto sul colpo e i sanitari non hanno potuto fare altro che accertarne il decesso nonostante i  tentativi di rianimarlo. L’amico ha riportato un trauma toracico e addominale ed ha subito un delicato intervento. Adesso per lui la prognosi è ancora riservata ma per fortuna non è in pericolo di vita.

FONTE: DIRETTASICILIA.IT