Viaggia accanto a un positivo: intera famiglia messa in quarantena nel napoletano

Viaggia accanto a un positivo: intera famiglia messa in quarantena nel napoletano

Il tempo di obbligo di isolamento domiciliare è stato fissato a 14 giorni


SAN GIUSEPPE VESUVIANO – A diffondere la notizia è stato il sindaco di San Giuseppe Vesuviano Giuseppe Catapano tramite un post pubblicato sul suo profilo Facebook: ““A seguito di comunicazione A.S.L., con la quale ci veniva riferita la presenza sul nostro territorio di un soggetto – contatto certo, durante un volo aereo, di un caso positivo al covid 19. Abbiamo provveduto a porre lo stesso ed i 5 componenti del suo nucleo familiare in regime di sorveglianza medico epidemiologica-cautelativa, per l’espletamento di tutti i test necessari, degli incombenti sanitari preventivi e per il rispetto del necessario periodo di isolamento domiciliare, di 14 giorni”.

L’uomo, che era dunque stato segnalato come contatto certo dall’Asl di un soggetto risultato positivo, dovrà provvedere a rimanere in casa per 2 settimane insieme al resto della famiglia fino a ulteriori disposizioni da parte del governo locale.