Accusa un malore e muore nonostante i soccorsi: familiari aggrediscono i sanitari

Accusa un malore e muore nonostante i soccorsi: familiari aggrediscono i sanitari

Necessario l’intervento dei carabinieri


SALERNO – Aggressione verbale ai danni di personale del 118 ieri sera a Salerno. I sanitari sono intervenuti in un’abitazione a seguito di un malore accusato da un 70enne, che è deceduto nonostante i soccorsi. I familiari dell’uomo, non ritenendo i soccorsi adeguati, hanno aggredito verbalmente il personale medico intervenuto, rendendo necessario l’intervento dei carabinieri della sezione radiomobile in servizio di pronto intervento.

L’autorità giudiziaria, informata dai militari dell’Arma, ha disposto il trasferimento della salma all’ospedale Ruggi di Salerno e valuterà l’opportunità di ulteriori accertamenti.