Ancora una tragedia sulle strade campane: centauro travolto ed ucciso da auto pirata

Ancora una tragedia sulle strade campane: centauro travolto ed ucciso da auto pirata

E’ caccia al conducente della vettura. Il personale del 118, giunto nel giro di pochi minuti sul posto, non ha potuto fare altro che constatare il decesso della vittima


CALVI RISORTA/PIGNATARO MAGGIORE – Ancora un incidente mortale nel casertano. Questa volta la tragedia ha avuto luogo sulla Statale Casilina, al confine tra i comuni di Calvi Risorta e Pignataro Maggiore. Un motociclista in sella ad una Aprilia è stato travolto ed ucciso da un pirata della strada che, dopo l’impatto, è scappato via senza lasciare alcuna traccia.

IL personale del 118, giunto nel giro di pochi minuti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del centauro che è morto sul colpo. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri della compagnia di Capua. Il traffico è nettamente rallentato; si attende il via libera da parte del magistrato di turno per rimuovere il corpo senza vita dell’uomo dall’asfalto.

IMMAGINE DI REPERTORIO

FONTE: EDIZIONECASERTA.IT