Campania, il virus torna a mietere vittime: morto 69enne

Campania, il virus torna a mietere vittime: morto 69enne

L’uomo era stato ricoverato in gravi condizioni lo scorso 4 luglio


AVELLINO – Morto questa mattina un 69enne nell’unità operativa di anestesia e rianimazione dell’azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino. L’uomo, che aveva contratto il Coronavirus, era stato ricoverato in gravi condizioni lo scorso 4 luglio. Ma a catturare l’attenzione è il fatto che lo scorso 18 agosto l’anziano era stato sottoposto all’ultimo di una serie di due tamponi, che avevano dato entrambi esito negativo. Il 69enne era affetto da diverse patologie.