Champagne contraffatto, intervengono i NAS di Napoli: denunciato titolare di un bar

Champagne contraffatto, intervengono i NAS di Napoli: denunciato titolare di un bar

Ad insospettire gli investigatori le scritte sbiadite sull’etichetta


NOLA – I carabinieri del NAS di Napoli insieme ai militari della locale stazione hanno effettuato svariati controlli igienico-sanitari nei locali commerciali del centro città. Durante le operazioni è stato denunciato per ricettazione e vendita di prodotti industriali con segni mendaci il titolare di un bar in piazza Ferrovia.

I carabinieri nel locale hanno trovato e sequestrato 3 bottiglie di champagne da 750 centilitri l’una. Erano contraffatte. Ad insospettire gli investigatori sono state le scritte in etichetta che erano sbiadite. Mancava anche il numero di lotto.

Inoltre, il titolare dell’esercizio è stato diffidato per alcune non conformità strutturali.