Coronavirus a Napoli, morta donna di 57 anni: non aveva patologie pregresse

Coronavirus a Napoli, morta donna di 57 anni: non aveva patologie pregresse

Aveva accusato un malore e, dopo il tampone, era risultata positiva al Covid


NAPOLI – Una donna di 57 anni è deceduta a causa del Coronavirus a Napoli. E’ accaduto nella notte tra il 25 e il 26 agosto. Si tratta di una insegnante di Fuorigrotta di 57 anni, che non aveva patologie pregresse. La donna ha accusato un improvviso malore  ed è stata accompagnata all’ospedale San Paolo per un’ecografia cardiaca dalla quale è stata riscontrata una miocardite.

E’ stata poi trasferita al Monaldi a causa di complicazioni ed è andata in arresto cardiaco dove era stata salvata. I tamponi obbligatori per i ricoveri avevano poi dato esito positivo al Covid-19. La donna è stata quindi trasferita nel Covid Center dell’Ospedale del Mare dove è spirata poco dopo il ricovero.