Coronavirus nel casertano: 33 attualmente positivi, 2 di rientro dalle vacanze

Coronavirus nel casertano: 33 attualmente positivi, 2 di rientro dalle vacanze

I ragazzi, di un comune dell’agro aversano, erano stati all’estero. La situazione comune per comune


CASERTANO – Anche a Caserta, come in tutta Italia, le persone in giro per le vacanze fanno risalire il numero dei contagiati al Coronavirus.

Nella giornata di oggi, l’Asl di Caserta ha confermato i contagi di Cesa. Si tratta – come riportato da edizionecaserta.it –  di due ragazzi rientrati dalle vacanze dell’estero. In provincia di Caserta non ci sono nuovi guariti nelle ultime 24 ore. Attualmente risultano positivi al Covid-19 trentatrè persone residenti in Terra di Lavoro. La città più colpita è San Felice a Cancello con sette positivi, seguita da Villa Literno con cinque, Cesa, Castelvolturno, Teano e Teverola con tre, due a Conca della Campania, c’è un solo contagiato a Carinola, Lusciano, Mondragone, Presenzano, Recale, San Cipriano d’Aversa e San Nicola la Strada. Aumentano anche le persone che si trovano in quarantena: 18 in più rispetto a ieri per un totale di 119 persone in isolamento domiciliare.