Coronavirus nel casertano: Sindaco positivo, campagna elettorale sospesa

Coronavirus nel casertano: Sindaco positivo, campagna elettorale sospesa

Anche l’assessore e vicesindaco era risultata positiva al tampone


SANTA MARIA A VICO (CE) – Anche il sindaco di Santa Maria a Vico, Andrea Pirozzi, è risultato positivo dopo aver effettuato il tampone per il Coronavirus. Il Comune resterà chiuso nella giornata di oggi e tutti i locali saranno sanificati. Ieri pomeriggio l’annuncio su Facebook del primo cittadino, che è stato costretto a sospendere la campagna elettorale. Anche l’assessore e vicesindaco Veronica Biondo (residente a San Marco Evangelista) era risultata positiva al tampone.

Da allora – come riporta edizionecaserta.it –  sono partite le verifiche che a questo punto si allargheranno inevitabilmente andando a coinvolgere anche altri esponenti della macchina comunale e della politica locale, in fermento per le imminenti elezioni sulle quali a questo punto grava pesantemente l’ombra del Coronavirus. Per fortuna sia il primo cittadino Pirozzi che l’assessore Biondo sono in buone condizioni e in isolamento domiciliare. Dalla ripresa dei contagi in estate Pirozzi è stato il primo sindaco del Casertano contagiato (in inverno avvenne alla fascia tricolore di Francolise).

Per Pirozzi campagna elettorale di fatto sospesa, oltre alla prevista chiusura del Comune per due giorni per sanificazione. Screening anche su dipendenti e poi sulla compagine elettorale. “Sto bene, ma sono positivo al Covid. Prima la salute e poi tutto il resto: riprenderemo campagna elettorale solo dopo lo screening” ha dichiarato Pirozzi.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO