Coronavirus, positivo tesserato di una squadra campana: rinviato il ritiro

Coronavirus, positivo tesserato di una squadra campana: rinviato il ritiro

In giornata tutti gli altri tesserati si sottoporranno nuovamente a test sierologico e tampone


CAVA DE’ TIRRENI – È risultato positivo al Covid un calciatore della Cavese, squadra di calcio salernitana militante nel girone C di Lega Pro. L’allarme era scattato sabato mattina, pochi minuti prima della conferenza stampa di presentazione della nuova stagione. Con i giornalisti già presenti in sala, infatti, la Cavese era stata costretta ad annullare l’incontro, spiegando che era in corso “un accertamento sanitario” su di un tesserato in seguito ad un’anomalia emersa durante i controlli medici previsti dal protocollo anti-Covid della Figc.

Ieri sera è arrivata la conferma della positività. In giornata tutti i tesserati della Cavese si sottoporranno nuovamente a test sierologico e tampone. L’imprevisto, intanto, ha costretto la società a rinviare la partenza per il ritiro di Nusco (Avellino), inizialmente prevista per la giornata di ieri.