Furti e danni nella sede della Croce Rossa nel napoletano: “Atto vergognoso”

Furti e danni nella sede della Croce Rossa nel napoletano: “Atto vergognoso”

Il Sindaco: “Siamo preoccupati anche perchè qualcuno potrebbe utilizzare le divise rubate per entrare nelle case”


CERCOLA – Lo scorso 19 agosto la sede dei volontari della Croce Rossa di Cercola hanno trovato la propria sede devastata da ignoti che hanno distrutto arredi e portato via divise e dispositivi di protezione.

“Un atto assolutamente vergognoso. Abbiamo appreso la notizia dalla pagina Facebook del sindaco di Cercola. Come lui siamo molto preoccupati che chi ha portato via le divise possa utilizzarle impropriamente per intrufolarsi nelle case dei cittadini sfruttando l’emergenza covid, quindi chiediamo a tutti di essere molto prudenti.

Ai volontari della Croce Rossa va tutta la nostra solidarietà, ci auguriamo che chi ha commesso questo ignobile gesto possa essere presto individuato e denunciato”, ha dichiarato il Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

IL COMUNICATO DI SINDACO ED ASSESSORE:

La gravità di quello che è accaduto ai nostri volontari della Croce Rossa – ieri hanno trovato la sede devastata da ignoti, rubati divise e borsone primo soccorso – al di là di ogni valutazione giuridica e morale, sta soprattutto nella preoccupazione che essendo state rubate le divise (assieme a mascherine ed igienizzanti), qualcuno possa indebitamente utilizzarle per scopi non meglio identificati e sicuramente non leciti, sfruttando il clima di tensione dovuto al Covid. Raccomandiamo quindi estrema prudenza, se qualcuno dovesse spacciarsi per volontario della Croce Rossa, soprattutto in questo periodo di ferie, dove i soggetti vulnerabili come anziani e disabili sono ancora più a rischio del solito e specie se si dovessero presentare in un assurdo porta a porta per un qualsiasi motivo. I Carabinieri della Tenenza di Cercola stanno indagando sull’accaduto: a loro va il nostro grande ringraziamento e la totale, incondizionata fiducia. Esprimiamo invece a voi tutti volontari della Croce Rossa italiana – Sede Di Cercola la nostra piena solidarietà, pregandovi di ritenerci completamente a vostra disposizione.

Il Sindaco, Vincenzo Fiengo, L’Assessore alla Protezione Civile, Antonella Ferraro