Napoli, anziana perde libretto postale e di pensione: i poliziotti le fanno la spesa

Napoli, anziana perde libretto postale e di pensione: i poliziotti le fanno la spesa

La 97enne non aveva i soldi per poter acquistare i beni di prima necessità


NAPOLI – Ieri pomeriggio la signora Girolama si è presentata presso gli uffici della Questura di Napoli per denunciare lo smarrimento dei documenti di riconoscimento, del libretto postale e di pensione. La 97enne ha raccontato di trovarsi in difficoltà poiché non poteva prelevare del denaro e fare la spesa necessaria per i prossimi giorni. Così, i poliziotti del Commissariato Decumani si sono recati presso un supermercato per acquistare beni di prima necessità consegnandoli a casa dell’anziana. Stamattina, inoltre, gli agenti dell’ Ufficio Prevenzione Generale hanno accompagnato la signora Girolama agli uffici comunali per assisterla nelle pratiche per il rilascio di un nuovo documento d’identità.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK