Napoli, evasione dai domiciliari e porto abusivo d’armi: due nei guai

Napoli, evasione dai domiciliari e porto abusivo d’armi: due nei guai

Pronta e decisa la risposta del comando provinciale dopo i recenti fatti di cronaca che hanno visto coinvolto il quartiere


NAPOLI – Pronta e decisa la risposta del comando provinciale di Napoli dopo i recenti fatti di cronaca che hanno visto coinvolto il quartiere mercato pendino. I Carabinieri della compagnia di Napoli Stella insieme a quelli del Reggimento Campania hanno setacciato le strade eseguendo diverse perquisizioni. Due i denunciati. Un 27enne è stato denunciato perché, nonostante sottoposto agli arresti domiciliari, è stato trovato all’esterno della sua abitazione.

Rastrellamenti anche in via Postica Maddalena dove – in un’abitazione – i militari hanno rinvenuto e sequestrato 1 pistola semi-automatica beretta cal. 22 flobert e 1 proiettile calibro 9×21 illegalmente detenuti da un 40enne già noto alle forze dell’ordine che è stato denunciato.