Napoli, Villa Floridiana chiude prima: cittadini bloccati nel parco sotto il sole

Napoli, Villa Floridiana chiude prima: cittadini bloccati nel parco sotto il sole

Tra i coinvolti nella disavventura, anche anziani e mamme con i passeggini


NAPOLI – Episodio insolito quello accaduto ieri a Napoli: alcune persone sono rimaste bloccate all’interno di Villa Floridiana per quasi un’ora, sotto il sole, senza poter uscire dal cancello di via Cimarosa, da dove erano entrati poco prima. Lo hanno trovato infatti serrato, nonostante l’orario di chiusura fosse ancora lontano. Una vicenda spiacevole per un gruppo di cittadini composto anche da anziani e mamme con passeggini, che avevano deciso di trascorrere la domenica pomeriggio nel parco del Vomero.

Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia municipale: gli agenti sono giunti insieme a un custode che ha provveduto ad aprire il cancello, trovato chiuso. «Siamo pochi, manca il personale»: questa è stata la giustificazione dinanzi ai cittadini esasperati per la lunga attesa. Utenti che hanno ringraziato di cuore i vigili urbani per l’intervento e annunciato di rivolgersi al Mibact, proprietario e gestore del polmone verde del Vomero, per segnalare e protestare per quando accaduto.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK