Omicidio a Giugliano, Carmine ucciso mentre faceva una consegna: lascia 3 figli

Omicidio a Giugliano, Carmine ucciso mentre faceva una consegna: lascia 3 figli

L’uomo avrebbe avuto una colluttazione con i rapinatori


GIUGLIANO – A quanto pare, sarebbe quasi del tutto certa l’ipotesi della rapina finita male, quella che ha portato alla morte di Carmine Fammiano di circa 40 anni. L’uomo che per mestiere faceva il fattorino delle pizze, è stato ammazzato proprio mentre faceva una consegna.

Secondo le prime informazioni, Carmine avrebbe avuto una colluttazione con i rapinatori, alla fine della quale, i balordi avrebbero esploso un colpo di pistola alle gambe. Proiettile che avrebbe raggiunto la vena femorale, punto molto delicato e il quarantenne è deceduto nel viro di circa 6-minuti.

Carmine lascia tre figli.