Rifiutano di mettersi la mascherina sull’aereo: scatta una violenta rissa

Rifiutano di mettersi la mascherina sull’aereo: scatta una violenta rissa

La violenza è stata ripresa da alcuni passeggeri che hanno poi postato il video sui social


DAL MONDO – Rifiutano di mettersi la mascherina sull’aereo: scatta una violenta rissa.

L’aggressione è avvenuta sul volo KL1495 tra Amsterdam, Paesi Bassi, Ibiza e Spagna. Due passeggeri rifiutano di indossare la mascherina in aereo e scoppia una rissa furibonda.

L’episodio che ha coinvolto diverse persone a bordo, tanto passeggeri quanto equipaggio, è accaduto venerdì 31 luglio. Il video diventato virale, registrato da un passeggero mostra momenti concitati, con una rissa che coinvolge diverse persone sul Boeing 737.

Secondo il racconto dell’autore del video, almeno uno dei due protagonisti della vicenda sarebbe un inglese che, prima di imbarcarsi, avrebbe bevuto vodka in abbondanza. Un portavoce di KLM ha confermato, nella mattinata di ieri, che la rissa si è svolta a bordo di un aereo in rotta verso Ibiza.

I due passeggeri che hanno dato inizio alla violena, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, sono stati arrestati all’arrivo sull’isola.

VIDEO DELL’AGGRESSIONE:

rissa mascherina aereo

❌RIFIUTANO DI METTERSI LA MASCHERINA SULL'AEREO: SCATTA UNA VIOLENTA RISSALEGGI ➡️ https://bit.ly/3fwBMZb

Posted by Il Meridiano News on Monday, August 3, 2020

TORNA ALLA HOME E VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK