Tenta di rapinare due fidanzatini alla fermata del bus: nei guai 40enne

Tenta di rapinare due fidanzatini alla fermata del bus: nei guai 40enne

L’uomo è fuggito a piedi nelle vie limitrofe ma è stato beccato e bloccato


NAPOLI – I Carabinieri della stazione di Posillipo hanno denunciato per tentata rapina un 40enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo si è avvicinato ad una coppia di fidanzatini dello Sri Lanka poco più che 20enni che stavano attendendo il bus in via Manzoni.

Ha colpito con un pugno il giovane ed ha tentato di prendere la borsa ed lo smartphone di un noto “brand” che la fidanzatina teneva tra le mani. In quegli attimi il 40enne non è riuscito nel suo intento e per qualche motivo – troppe persone in zona o la paura di essere riconosciuto – è fuggito a piedi nelle vie limitrofe.

Peccato per lui che una pattuglia della locale stazione – impegnata nei servizi di perlustrazione disposti dal comando provinciale di napoli – lo abbia visto e bloccato. L’uomo è stato denunciato e dovrà rispondere di tentata rapina.

COMUNICATO STAMPA

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK