Tragica immersione, accusa un malore e muore annegata

Tragica immersione, accusa un malore e muore annegata

Ogni tentativo di rianimare la donna si è rilevato inutile


SARDEGNA – Hanno avuto un epilogo drammatico in Sardegna le ricerche condotte dalla Capitaneria di porto La Maddalena in seguito alla sparizione di una donna che si era immersa intorno alle 13 nelle acque antistanti l’isola di Caprera insieme a degli amici.

Si tratta di una turista di Padova di 54 anni, Antonella Piccello, commercialista, che è stata ritrovata morta. I primo soccorsi sono arrivati dagli amici che erano sott’acqua con lei: l’hanno portata già priva di conoscenza sull’isolotto dei Monaci aspettando l’elicottero con i medici del 118, nel frattempo allertati. Ogni tentativo di rianimare la donna si è però rilevato inutile: è molto probabile che la subacquea sia stata colta da un malore poco dopo aver iniziato l’immersione.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK