Ultim’ora, Usain Bolt risultato positivo al Covid-19

Ultim’ora, Usain Bolt risultato positivo al Covid-19

Il velocista si trova attualmente in isolamento domiciliare


DAL MONDO – Secondo quanto appreso dalla stampa giamaicana, il corridore di fama mondiale Usain Bolt sarebbe risultato positivo al Covid-19 e si troverebbe attualmente in isolamento domiciliare. Bolt avrebbe da poco compiuto 34 anni, che avrebbe festeggiato, secondo fonti certe, assieme a molti calciatori, tra cui Raheem Sterling del Manchester City e Leon Bailey del Bayer Leverkusen. Per il velocista è dunque scattato l’obbligo di quarantena domiciliare di 14 giorni.