Vacanze estive in Italia: ecco le regole da seguire nelle varie regioni

Vacanze estive in Italia: ecco le regole da seguire nelle varie regioni

Ecco le direttive delle singole regioni per fronteggiare l’emergenza Covid-19 in Italia


ITALIA – Con l’arrivo del mese di agosto, iniziano le vacanze estive per tantissimi italiani: le regioni diramano le regole per chi si sposta da una regione all’altra. In quelle del Sud, dove si è registrata una forte affluenza di turisti, sono state imposte delle regole ben precise per chi proviene da altre zone, per evitare pericolosi assembramenti.

Per chi volesse trascorrere le vacanze estive in Sicilia, c’è la web app gratuita SiciliasiCura: negli spazi condivisi resta l’obbligo di indossare la mascherina e il divieto di consumare drink al bancone. In Calabria, occorre invece registrarsi sul sito della regione, su cui si può anche fare richiesta di tampone.

In Campania resta l’obbligo di indossare la mascherina anche nei luoghi del trasporto pubblico. Sulle spiagge resta il distanziamento obbligatorio. In Puglia, invece, bisogna registrarsi sul portale istituzionale e poi saper ricostruire i propri spostamenti, nel caso ce ne fosse bisogno. In Sardegna invece bisogna registrarsi sul sito, prima dell’arrivo e scaricare l’App “SardegnaSicura” per il tracciamento dei contatti.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK