Berlusconi ancora positivo: rinviata udienza Ruby ter

Berlusconi ancora positivo: rinviata udienza Ruby ter

il leader di Forza Italia risulta ancora positivo al Covid-19 e i motivi di salute rappresentano un ostacolo alla sua presenza in aula


MILANO – Legittimo impedimento per Silvio Berlusconi, imputato a Milano nel cosiddetto processo Ruby ter. Dalla documentazione medica fornita dalla difesa, rappresentata dall’avvocato Federico Cecconi, il leader di Forza Italia risulta ancora positivo al Covid-19 e i motivi di salute rappresentano un ostacolo alla sua presenza in aula.

La corte, che ha riconosciuto il legittimo impedimento, ha quindi rinviato il processo al prossimo 19 ottobre. Si tratta di un “rinvio ponte”, come viene definito dalla difesa, per fare nuovamente il punto sulle condizioni di salute e fissare una nuova udienza.