Blitz dei Carabinieri nella “219”: trovati proiettili, armi e droga

Blitz dei Carabinieri nella “219”: trovati proiettili, armi e droga

Il materiale sequestrato era stato parzialmente interrato e occultato in buste di plastica


CASTELLO DI CISTERNA – Ancora un sequestro nel complesso popolare “ex legge 219” di Castello di Cisterna. I carabinieri della locale sezione operativa hanno rinvenuto in Via De Filippo – in un’area comune – 81 stecchette di hashish (105 i grammi complessivi), 248 dosi di cocaina (70 grammi), una pistola giocattolo Bruni mod. 92 senza tappo rosso, 12 cartucce cal. 7,65 e un caricatore vuoto per kalashnikov.

Il materiale sequestrato era stato parzialmente interrato e occultato in buste di plastica.