Cardito, Giuseppe ucciso di botte dal patrigno: il pm chiede l’ergastolo per Tony e la mamma

Cardito, Giuseppe ucciso di botte dal patrigno: il pm chiede l’ergastolo per Tony e la mamma

Nessuno sconto o beneficio – ha spigato il rappresentante della Procura di Napoli nord – per una vicenda tanto efferata


CARDITO – Ergastolo per Tony Essobdi Badre e per la ex compagna Valentina Casa. Lo ha chiesto il pm nel corso del processo a carico dei due imputati per la morte del piccolo Giuseppe e del tentato omicidio, come riportato da Il Mattino, della sorellina.

Nessuno sconto o beneficio – ha spigato il rappresentante della Procura di Napoli nord – per una vicenda tanto efferata.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK