Contrasto ai parcheggiatori abusivi, presi in 4: percepivano il reddito di cittadinanza

Contrasto ai parcheggiatori abusivi, presi in 4: percepivano il reddito di cittadinanza

Sono tutti napoletani tra i 64 e i 37 anni


NAPOLI – Gli agenti del Commissariato Ponticelli hanno denunciato 4 persone per violazione dell’art. 7 co. 2 del D.L. 28 gennaio 2019 nr. 4, poiché percepivano il reddito di cittadinanza e hanno omesso di comunicare le variazioni di reddito derivanti dall’attività di parcheggiatore abusivo.

L’attività d’indagine, avviata nei mesi scorsi, in seguito ai numerosi servizi di contrasto effettuati,  ha consentito di documentare che due di essi  svolgevano stabilmente l’attività di parcheggiatore abusivo nelle strade adiacenti l’ospedale “Villa Betania”, l’Ospedale del Mare e il mercato rionale di via Malibran mentre gli altre due denunciati facevano parte di nuclei familiari in cui il congiunto esercitava l’attività di parcheggiatore abusivo.

Le verifiche effettuare  presso l’Inps hanno evidenziato i quattro, napoletani tra i 64 e i 37 anni,  percepivano il “reddito di cittadinanza”. Pertanto, è stata attivata la  procedura per la revoca del beneficio e la restituzione delle somme indebitatamene percepite.

COMUNICATO STAMPA