Coronavirua, primo caso a Positano: è una ristoratrice

Coronavirua, primo caso a Positano: è una ristoratrice

L’autorità sanitaria ha immediatamente disposto la quarantena per la donna è i suoi più stretti familiari


POSITANO – Nuovo caso Covid in Costiera Amalfitana, il primo nel comune di Positano. A confermarlo il sindaco Michele De Lucia. Si tratta di una donna, asintomatica, che lavora in un ristorante di Vico Equense. La signora si trova in isolamento domiciliare.
“Questa mattina sono stati effettuati, in via preventiva, tamponi per tutti i dipendenti dell’azienda dove la signora svolge la sua attività. Nell’attesa di ulteriori aggiornamenti, vi invito tutti a seguire scrupolosamente le norme anti-Covid: indossare la mascherina sempre dove non è possibile tenere la distanza e frequenti lavaggi delle mani.” Le parole del sindaco De Lucia.

L’autorità sanitaria ha immediatamente disposto la quarantena per la donna è i suoi più stretti familiari per avviare la ricostruzione di coloro che hanno avuto contatti con la donna.