Coronavirus, 3 casi in una palestra dell’area nord: struttura chiusa per 3 giorni

Coronavirus, 3 casi in una palestra dell’area nord: struttura chiusa per 3 giorni

“Si tratta di una nostra personale decisione -spiega lo staff – La salute è sempre al primo posto, così come il benessere di tutti i nostri iscritti. A tutti chiediamo sempre di rispettare le regole”


NAPOLI – Una palestra dell’area nord chiusa fino a domenica a causa di 3 casi di positività al Coronavirus registrati tra coloro che la frequentano. A comunicarlo è la stessa struttura di via Cassano (a Secondigliano) su Facebook che, in un lungo post, spiega quanto accaduto.

“Facendo seguito ad una nostra personale decisione – scrive lo staff di Fitness Village Club Napoli – dopo consulti e confronti con l’ASL (con cui siamo in stretto contatto dal primo momento) Fitness Village Club annuncia che, in seguito alla segnalazione di tre asintomatici risultati positivi al tampone, chiuderemo temporaneamente per qualche giorno al pubblico a partire dalle 22.30 di giovedì 17 settembre.

Le disposizioni di sicurezza e tutela sono state attivate tempestivamente per garantire la massima supervisione sia di istruttori che di clienti ed utenti: tutto il personale Fitness, infatti, è stato convocato per sottoporsi al tampone, mentre l’ASL provvederà a contattate personalmente tutti gli iscritti che, per tempistiche ed ingressi, sono stati esposti ai soggetti asintomatici positivi.

Al contempo, gli ambienti verranno ulteriormente sanificati con misure speciali che vi mostreremo attraverso un video. Si specifica che, in piena ottemperanza con i decreti governativi, Fitness Village Club si avvale costantemente di ditte specializzate che effettuano tutte le sanificazioni richieste, oltre alla cura straordinaria che viene riservata all’igienizzazione delle sale, spogliatoi, attrezzi e macchinari.

La salute è sempre al primo posto, così come il benessere di tutti i nostri iscritti. A tutti chiediamo sempre di rispettare le regole e, anche in questo momento di particolare attenzione, di prevenire il diffondersi di false notizie, illazioni e spiegazioni parziali della situazione attuale.

Scriveteci in privato per eventuali chiarimenti o seguite la pagina: vi terremo informati.

Vi ringraziamo infinitamente per l’educazione e la gentilezza”.