Coronavirus, elezioni 2020: ecco le regole da rispettare

Coronavirus, elezioni 2020: ecco le regole da rispettare

Novità assoluta è il voto a domicilio


ITALIA – Ci siamo il prossimo week-end ci saranno le elezioni e saranno tanti gli italiani che si recheranno ai seggi per esercitare il proprio diritto di voto. In questo periodo ancora di emergenza Covid, sono state stabilite delle regole da seguire per garantire la salute e la sicurezza degli italiani.

LE REGOLE DA SEGUIRE:

  • La mascherina si dovrà indossare obbligatoriamente. Ma si dovrà anche toglierla davanti a scrutatori e presidente di seggio ad un certo punto: per farsi identificare, mantenendo in quel caso due metri di distanza di sicurezza.
  • Le mani dovranno essere igienizzate più volte, uitlizzando il gel messo a disposizione: all’ingresso, prima di ricevere la scheda e la matita e magari anche dopo il voto.
  • Non sarà misurata le temperatura: la responsabilità a non presentarsi, se superiore a 37 gradi e mezzo o in presenza di sintomi da Covid, è affidata al singolo elettore.
  • L’accesso dall’esterno alle sezioni elettorali sarà organizzato, anche con l’aiuto del volontariato, in modo da evitare l’affollamento di troppe persone all’interno dei locali e il rispetto delle distanze.
  • Nei locali e sulle superfici di contatto, ovvero tavoli e cabine, saranno previste periodiche operazioni di pulizia e igienizzazione.

E poi c’è il voto a domicilio, novità assoluta, per chi si trova in quarantena (perché positivo, magari asintomatico) o in isolamento fiduciario perché entrato in contatto con un malato o rientrati dall’estero da Paesi a rischio.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK