Coronavirus non risparmia la campagna elettorale: positivo candidato sindaco

Coronavirus non risparmia la campagna elettorale: positivo candidato sindaco

Ad annunciarlo è stato proprio lui stesso attraverso un post pubblicato sui suoi canali social


SORRENTO – Candidato sindaco positivo a Sorrento, ed isolamento per gli altri 3 in attesa del tampone. Il coronavirus non risparmia neppure la campagna elettorale, entrata nella fase finale in vista delle elezioni del 20 e 21 settembre, che vedranno sia le regionali, si le referendarie, sia le comunali. Sorrento è proprio uno dei comuni che si accinge a ciò. Uno dei candidati alla corsa di sindaco sorrentino è risultato positivo al Coronaviurs. Ad annunciarlo è stato proprio lui stesso attraverso un post pubblicato sui suoi canali social, stiamo parlando di Marco Fiorentino.

POST DEL CANDIDATO SINDACO

Fiorentino, ieri sui social ha scritto: “Questa mattina ho ricevuto il risultato del tampone che per prudenza avevo deciso di fare, nonostante l’esito negativo del test sierologico, ed è positivo. Non ho alcun sintomo, mi sento bene. Come sapete, per senso di responsabilità, avevo scelto già da alcuni giorni ormai di rispettare volontariamente la quarantena. Non si può abbassare la guardia, purtroppo il rischio contagio è alto. Non mi demoralizzo, al contrario, è uno stimolo ad andare avanti. Continuerò a lavorare per costruire un futuro migliore per la nostra Sorrento, come ormai faccio ogni giorno da molti anni a questa parte”.

POSTO DEL CANDIDATO SINDACO USCENTE

Il sindaco uscente Giuseppe Cuomo ha invece spiegato che “a seguito della positività al Covid-19 riscontrata a Marco Fiorentino, e della richiesta di tampone avanzata dagli altri tre candidati sindaco, nell’attesa il dipartimento di prevenzione dell’Asl Napoli 3 Sud ha deciso l’isolamento domiciliare per Massimo Coppola, Mario Gargiulo e Francesco Gargiulo. Tutti avevano partecipato, nei giorni scorsi, ad un confronto pubblico. A loro, l’augurio che tutto possa risolversi per il meglio”, ha concluso Cuomo.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK