Coronavirus, professoressa positiva nel napoletano: chiusa scuola e tamponi per tutto il personale

Coronavirus, professoressa positiva nel napoletano: chiusa scuola e tamponi per tutto il personale

L’istituto riaprirà solo dopo il risultato di tutti i test


NAPOLETANO – Coronavirus, professoressa positiva nel napoletano: chiusa scuola e tamponi per tutto il personale scolastico.

Una professoressa è risultata positiva al Covid a Cercola, nel napoletano. L’insegnante lavora presso l’istituto Luca Giordano di Via Gandhi, in queste ore chiuso per tutti i controlli del caso. Effettuati i tamponi a tutto il personale docente e ATA, per verificare la presenza di ulteriori contagiati.

A dare l’annuncio di quanto successo, il sindaco Vicenzo Fiengo attraverso una diretta sul suo profilo Facebook. Il primo cittadino ha raccontato che la docente è risultata positiva prima al test rapido e in seguito al tampone, comunicato dal personale della Asl.Già avviata la procedura prevista dal protocollo sanitario. Infatti, è stata ricostruita la catena dei contatti della professoressa non solo con i colleghi ma anche all’esterno della scuola, in modo tale da evitare una possibile diffusione del virus.

Inoltre, Fiengo ha fatto sapere che la donna è asintomatica e le sue condizioni sono stabili e non necessitano di un ricovero in ospedale. L’istituto resterà chiuso fino a quando tutto il personale della scuola non avrà eseguito il tampone in modo da poter il 24 settembre aprire in totale sicurezza per gli studenti. Si attendono eventuali aggiornamenti.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK