Covid, torna la paura di un nuovo lockdown: i supermercati presi d’assalto a Napoli

Covid, torna la paura di un nuovo lockdown: i supermercati presi d’assalto a Napoli

Infatti i supermercati registrano un nuovo boom di vendite di generi di prima necessità


NAPOLI – Dopo il boom di contagi registrato in queste ultime settimane e la decisione di De Luca per un nuovo lockdown ha generato paura tra i cittadini; talmente tanta a tal punto da prendere d’assalto i supermercati.

Infatti i supermercati registrano un nuovo boom di vendite di generi di prima necessità. Gli acquisti, come riportato da Il Mattino, di scatolame, uova, pomodori, lievito, pasta e farina sono cresciuti del 30%. L’ansia da pandemia assilla di nuovo la città, e non a caso i pallet dei supermercati sono stati riassemblati come ai tempi della quarantena: tonno, passate, olio e farina sono risistemati a “piramide” tra le corsie.