Dramma a Napoli: giovane colto da infarto mentre gioca a calcetto

Dramma a Napoli: giovane colto da infarto mentre gioca a calcetto

A raccontarla, sulla propria pagina Facebook, è l’associazione Nessuno Tocchi Ippocrate


NAPOLI – Dramma nella serata di ieri a Pianura dove un giovane di 26 anni, mentre giocava a calcetto con gli amici, si è accasciato al suolo colto da un infarto. Il ragazzo è stato soccorso dall’equipaggio Ferrovia del 118, allertato dagli altri presenti; stabilizzato sul posto e trasportato in pochi minuti all’ospedale Monaldi, non è in pericolo di vita.

A salvargli la vita, il tempestivo intervento dell’ambulanza, che, coordinata dalla centrale operativa, ha attraversato la città per raggiungere il campetto, ha stabilizzato il giovane e lo ha trasferito in pochi minuti in ospedale.

A raccontarla, sulla propria pagina Facebook, è l’associazione Nessuno Tocchi Ippocrate

“Alle ore 22:38 del 23 settembre la postazione della Ferrovia viene allertata per perdita di coscienza al campo sportivo Santiago di Pianura, stiamo parlando di due punti opposti della città! Dopo una manciata di minuti Ferrovia è sul posto e trova un paziente di 26 anni in infarto miocardico acuto. L’equipaggio inizia immediatamente le manovre diagnostico – terapeutiche. Il paziente stabilizzato arriva al Monaldi sano e salvo. Grandissimo lavoro di squadra del medico 118 Catello Romito, dell’infermiere Francesco Canò e dell’autista soccorritore Pasquale Nani”.