Dramma in Campania: operaio 21enne cade da un’altezza di 12 metri, è grave

Dramma in Campania: operaio 21enne cade da un’altezza di 12 metri, è grave

Il giovane operaio era impegnato nella rimozione di lastre in cemento e amianto da un capannone industriale in via di ristrutturazione


LACEDONIA (AV) – Un grave incidente sul lavoro si è verificato in Alta Irpinia, a Lacedonia. Un operaio 21enne di Ercolano è stato trasportato con l’eliambulanza all’ospedale Cardarelli di Napoli. È accaduto questo pomeriggio nell’area industriale “Calaggio”, nei pressi dell’autostrada. Il giovane operaio, impegnato nella rimozione di lastre in cemento e amianto da un capannone industriale in via di ristrutturazione, è precipitato da un’altezza di circa 12 metri. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi che hanno provveduto a eseguire i rilievi. Indagini in corso.

FONTE: ILMATTINO.IT