Elezioni, 242 dipendenti Anm ai seggi: rischio servizi ridotti

Elezioni, 242 dipendenti Anm ai seggi: rischio servizi ridotti

Anm sta cercando di organizzare al meglio possibile il servizio di trasporto per i due giorni delle elezioni


NAPOLI – Sono 242 i dipendenti di Anm, l’Azienda napoletana mobilità, che domani e lunedì saranno impegnati ai seggi elettorali e non saranno quindi in servizio. Oltre il 90% delle richieste pervenute sono per il ruolo di rappresentanti di seggio. Anm “nel rispetto delle scelte di impegno politico dei dipendenti”, è scritto in una nota, “sta cercando di organizzare al meglio possibile il servizio di trasporto per i due giorni delle elezioni, pur con la consapevolezza che ci potrebbero essere delle ripercussioni sul servizio”.

L’azienda ricorda che per legge “non è consentito opporsi alla libera scelta dei dipendenti dell’impegno in occasione del voto”.

FONTE ANSA