Giugliano, blitz dei Nas: sequestrato negozio di frutta e ambulatorio di terapie

Giugliano, blitz dei Nas: sequestrato negozio di frutta e ambulatorio di terapie

Uno senza autorizzazioni sanitarie e l’altro con vino e conserve prive di ogni etichettatura


GIUGLIANO – Nas in azione su tutto il territorio giuglianese. I carabinieri dei Nas, nella settimana appena passata, hanno setacciato tutto il territorio alla ricerca di tutte le irregolarità degli esercizi commerciali. In particolare, i militari dell’Arma, in via Lago Patria  hanno eseguito un’ispezione igienico- sanitaria presso una rivendita di generi alimentari ed ortofrutta, a conclusione della quale hanno proceduto a sequestrare amministrativamente 140 kg. di alimenti tra cui vino imbottigliato (133 bottiglie di vetro da 0.75 lt cadauna) nonche’, conserve vegetali (pomodori e melanzane), risultati privi di qualsivoglia informazione utile a garantirne la rintracciabilita’ alimentare e/o documentazione in autocontrollo haccp.

Sempre nell’area giuglianese poi, è stato sequestrato un ambulatorio di terapia fisica poiche’ attivato in assenza della prescritta autorizzazione sanitaria.