Giugliano, scrutatrice si sente male durante il voto: chiuso il seggio

Giugliano, scrutatrice si sente male durante il voto: chiuso il seggio

Disposta la sanificazione dell’area


GIUGLIANO – Chiuso il seggio 62 di Lago Patria: la motivazione è legata alle condizioni di salute di una scrutatrice presente nella sezione, che non si è sentita bene per motivi ancora da chiarire ma non legati ai sintomi da Coronavirus. Secondo quanto previsto dalla legge, se uno degli scrutatori o lavoratori presenti all’interno del seggio si sente male e si assenta per ragioni di salute, è necessario che l’area venga sanificata.

La riapertura del seggio sarà disposta a breve.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK