La Regione Campania ha dato il via libera per la riapertura parziale degli stadi

La Regione Campania ha dato il via libera per la riapertura parziale degli stadi

Alla conferenza c’erano per la Campania in collegamento il presidente Vincenzo De Luca e il suo vicepresidente Fulvio Bonavitacola


CAMPANIA – Apertura stadi, la Campania condivide la proposta di un percorso che porti all’apertura degli stadi. La conferenza delle Regioni ha dato oggi il suo consenso alla riapertura degli stadi e degli altri impianti sportivi, purché si copra al massimo il 25% della capienza, il posto assegnato  sia strettamente personale e ovviamente distanziato da quello più vicino. Inoltre solo dopo aver misurato all’ingresso la temperatura agli spettatori tutti rigorosamente muniti di mascherina. Lo hanno deciso i governatori regionali, riuniti in mattinata in videoconferenza e impegnati nel pomeriggio nella Conferenza Stato-Regioni dal palazzo della Stamperia, sede del dicastero per gli Affari regionali guidato dal ministro Francesco Boccia.

Alla conferenza c’erano per la Campania in collegamento il presidente Vincenzo De Luca e il suo vicepresidente Fulvio Bonavitacola che hanno dato il via libera allo studio del percorso per la riapertura parziale degli stadi. Per l’esordio al San Paolo del Napoli in programma domenica contro il Genoa, la Regione e’ orientata a dare tra stasera e domani mattina il via libera alla presenza di mille spettatori.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK