Ladro aggredisce due carabiniere, uno spara e lo uccide: complice in fuga

Ladro aggredisce due carabiniere, uno spara e lo uccide: complice in fuga

In corso l’identificazione della vittima e i militari sono sulle tracce del complice


ROMA – Carabiniere spara ed uccide un ladro, il complice si da alla fuga. I fatti sono avvenuti questa notte nel quartiere romano dell’Eur, i militari – a seguito di una segnalazione – sono intervenuti in un appartamento dove un cittadino siriano di 56 anni stava mettendo a segno un furto.

Da quando si apprende il carabiniere, avrebbe esploso i due colpi di pistola  dopo che il suo collega sarebbe stato ferito dal ladro al costato con un cacciavite. Il militare ferito è stato trasportato presso l’ospedale Sant’Eugenio per le cure del caso. La vittima aveva diversi precedenti penali: rapina, lesioni ed evasione.

In corso l’identificazione della vittima e i militari sono sulle tracce del complice.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK