Morta la donna trovata priva di sensi in casa: esclusa la caduta accidentale

Morta la donna trovata priva di sensi in casa: esclusa la caduta accidentale

Il marito aveva allertato il 118 dichiarando una caduta accidentale della donna


SAVIANO – Morta la donna di 39 anni di origini venezuelane trovata priva di sensi in casa. I fatti riaslgono al 29 agosto, quando il marito aveva allertato il 118, riferendo di una caduta accidentale.

La donna fu trasportata all’ospedale di Nola per un trauma cranico ma fu trasferita all’ospedale del Mare di Napoli dove fu sottoposta ad un intervento e le furono riscontrati ematomi sul corpo non riconducibili ad una caduta accidentale. Ricoverata in prognosi riservata la donna questa mattina è deceduta. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri di Savino, i quali – secondo una prima ricostruzione – hanno escluso la caduta accidentale sopratutto per le ferite alla testa

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK