Napoli, impedisce la partenza di un treno: arrestato “irregolare”

Napoli, impedisce la partenza di un treno: arrestato “irregolare”

Il 31enne ostacolava la chiusura delle porte del treno rifiutandosi di scendere dal vagone


NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti presso la stazione della Circumvesuviana di piazza Garibaldi per la presenza di una persona che impediva la partenza di un treno diretto a Sorrento.

I poliziotti, dopo aver accertato che l’uomo ostacolava la chiusura delle porte del treno rifiutandosi di scendere dal vagone, sono stati aggrediti ma l’uomo, H.F., nigeriano di 31 anni irregolare sul territorio nazionale, è stato bloccato e arrestato per interruzione di servizio pubblico, lesioni  personali e resistenza a Pubblico Ufficiale, e denunciato per ingresso e soggiorno illegale sul territorio dello Stato.