Napoli, spaccio di droga e detenzione abusiva di armi e munizioni: 2 arresti

Napoli, spaccio di droga e detenzione abusiva di armi e munizioni: 2 arresti

In manette un 24enne ed un 18enne. Le operazioni della Polizia in due diverse zone della città


NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Carlo Arena, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in vico dei Venti una persona a bordo di un motociclo che, dopo aver consegnato qualcosa ad un giovane in cambio di denaro, alla loro vista ha tentato la fuga.

I poliziotti lo hanno bloccato trovandolo in possesso di 8 stecche di hashish per un peso complessivo di circa 10 grammi e della somma di 220 euro.

Alessandro Aprea, napoletano di 24 anni con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Secondigliano hanno effettuato un controllo in via Fratelli Wright presso l’abitazione di un giovane in cui hanno rinvenuto, occultati in un armadio, un fucile con matricola abrasa, una pistola mitragliatrice completa di caricatore e 105 cartucce di diverso calibro.

Raffaele Buonocore, napoletano di 18 anni con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione illegale di armi clandestine e munizionamento e ricettazione.