Neonato trovato morto dietro una siepe: fermati marito e moglie

Neonato trovato morto dietro una siepe: fermati marito e moglie

I due sono accusati di omicidio


Il luogo, in strada a Roccapiemonte (Salerno), dove un neonato è stato trovato morto, 02 settembre 2020. Il corpicino è stato notato in un'aiuola di via Roma da un residente che ha dato l'allarme. I carabinieri della locale stazione e i colleghi della compagnia di Mercato San Severino sono intervenuti insieme alla polizia municipale. ANSA/ CARABINIERI +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++

ROCCAPIEMONTE – Due persone, marito e moglie, sono stati fermati per l’omicidio del neonato il cui corpo è stato ritrovato in un’aiuola ieri pomeriggio nel Salernitano, a Roccapiemonte.
Nel corso della scorsa notte sono stati i Carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino e del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Salerno a sottoporre a fermo di indiziato di delitto per omicidio marito e moglie rispettivamente di 47 e 42 anni.

FONTE E FOTO ANSA

LEGGI ANCHE

Trovato feto dietro una siepe: era avvolto da lenzuolo, indagini in corso