Panico all’interno di un locale sull’Appia: ragazza si sente male e si accascia

Panico all’interno di un locale sull’Appia: ragazza si sente male e si accascia

La proprietaria del locale: “Effettuati tutti i controlli prima dell’ingresso”


CASERTANO – Panico all’interno di un locale sull’Appia: ragazza si sente male e si accascia.

L’episodio ha avuto luogo nella serata di ieri a Casagiove, all’interno di un noto locale situato sulla Nazionale Appia. Come riporto inizialmente, una giovane originaria di Capua ha accusato un malore e si è accasciata a terra.

Stando, proprio, alle prime testimonianze pare che per soccorrere la ragazza sia stato richiesto l’intervento di una volante poiché alla giovane non sarebbe stata misurata la temperatura al momento dell’ingresso.

Successivamente, però, alla diffusione della notizia, la proprietaria del locale ha tenuto a smentire quanto rivelato all’inizio. Infatti ,al dirigente ha precisato che alla ragazza era stata misurata la temperatura come da normativa anticovid. Nella misurazione, la temperatura della giovane rientrava nelle direttive del governo.

Inoltre, sempre quanto raccontato dalla proprietaria, la giovane è stata soccorsa da due medici che erano sul posto e poi trasportata in ospedale all’arrivo dell’ambulanza.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK