Perde il controllo della moto e si schianta contro il palo: Fabio muore a 32 anni

Perde il controllo della moto e si schianta contro il palo: Fabio muore a 32 anni

Sulla moto con lui anche la fidanzata che è grave ed è stata trasferita nel reparto di rianimazione


CASERTA – La notizia risale a questa mattina, quella della morte di Fabio Natale. Il 32enne è militare del Settimo Reggimento Alpini in servizio a Belluno, ma originario di Casapulla non ce l’ha fatta.

Il giovane è morto dopo sei giorni di agonia, in seguito ad un incidente avvenuto martedì 8 settembre contro un palo sul ponte Dolomiti. Il decesso è sopraggiunto questa mattina all’ospedale di Treviso dove era stato trasferito. Per cause ancora da accertare, l’uomo ha perso il controllo della grossa cilindrata ed è andato dritto alla semicurva. Il caporal maggiore al momento dell’incidente era insieme alla fidanzata, una giovane 25enne. Grave anche la ragazza, ma nelle ore successive allo schianto le sue condizioni sono migliorate ed è stata trasferita dalla rianimazione in reparto.

Le sue condizioni sono apparse subito disperate, ed oggi a distanza di sei giorni é arrivata la terribile notizia.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK