Tragedia familiare: uccide i suoi 5 figli e tenta il suicidio

Tragedia familiare: uccide i suoi 5 figli e tenta il suicidio

I bambini morti avevano 1, 2, 3, 6 e 8 anni


GERMANIA – Scoperta choc quella fatta in un’abitazione di nel Nordreno-Vestfalia, in Germania, dove cinque bambini sono stati ritrovati morti. Lo scrive la Dpa citando la polizia di Wupperthal.  «Le indagini sono in corso e non posso aggiungere nulla».

Lo ha detto il portavoce della polizia di Wupperthal all’ANSA, confermando la notizia del ritrovamento dei cinque bambini morti. «I corpi senza vita sono stati rinvenuti in una casa privata in Hasselstrasse a Solingen», ha aggiunto.

I cinque bambini sono stati uccisi dalla madre. Lo scrive la stessa agenzia, citando fonti della sicurezza.

La donna, di 27 anni, si è lanciata sotto le rotaie di un treno dell’S-Bahn alla stazione centrale di Duesseldorf alle 13,46, scrive la Bild on line, ma sarebbe sopravvissuta.

Secondo la Bild on line un sesto fratellino è stato trovato illeso a casa della nonna. I bambini morti avevano 1, 2, 3, 6 e 8 anni.