Tragedia in cortile, è morto il 15enne che si era dato fuoco vicino casa sua

Tragedia in cortile, è morto il 15enne che si era dato fuoco vicino casa sua

A soccorrerlo era stato il padre, ma purtroppo non c’era stato niente da fare


VELLETRI – Risale a qualche ora fa la notizia secondo la quale, purtroppo, è morto il ragazzo di 15 anni soccorso nei giorni scorsi mentre era avvolto dalle fiamme nel cortile della sua abitazione a Velletri vicino Roma. A soccorrerlo il padre che, rientrando a casa per accompagnarlo a scuola, ha tentato di spegnere il fuoco rimanendo a sua volta ferito. Il ragazzo aveva riportato ustioni su 90% del corpo. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Al momento si ipotizza il suicidio.