Tragedia in strada: Carabiniere si accascia e muore per un malore

Tragedia in strada: Carabiniere si accascia e muore per un malore

Anche se il cadavere non presentava segni di violenza, sul corpo è stata disposta l’autopsia


FABRIANO (ANCONA) – Morte choc in centro storico a Fabriano con una 58enne trovata a terra in strada poco distante dalla chiesa San Biagio nella zona di via Valpovera. Nella tarda mattinata di oggi, giovedì, sono stati alcuni passanti ad avvertire i soccorsi, peraltro inutili, perché aveva già cessato di battere il cuore della donna originaria di Visso (Macerata) e residente in provincia di Pesaro.

Dai primi rilievi nessuna forma di violenza è stata rinvenuta sul corpo e sembra praticamente certo che si sia trattato di un improvviso malore per la signora giunta a Fabriano per venire a trovare il fratello. È stata comunque disposta l’autopsia. Per diverse decine di minuti la via è stata chiusa al traffico per consentire i soccorsi e gli accertamenti.

FONTE: ILRESTODELCARLINO.IT