Tragedia nel napoletano: travolto e ucciso da scooter mentre attraversava la strada

Tragedia nel napoletano: travolto e ucciso da scooter mentre attraversava la strada

Il motociclista è accusato di omicidio stradale


CASTELLAMMARE DI STABIA – Tragico epilogo per il 77enne investito da uno scooter a Castellammare di Stabia: Sabato Sicigliano, 77enne, è morto dopo dieci giorni di agonia. L’uomo è stato letteralmente travolto dal motoveicolo mentre attraversava la strada.

Il decesso si è registrato ieri presso l’ospedale Loreto Mare, dove l’uomo era stato trasportato in seguito a delle complicazioni. Era finito in coma subito dopo il violento scontro avvenuto in via Panoramica lo scorso 25 agosto. Le sue conseguenze sono apparse subito gravi per il forte trauma cranico riportato, tanto da decretarne poi il decesso.

E’ stata aperta un’inchiesta: si aggrava la posizione del motociclista, accusato di omicidio stradale.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK