Tragedia sull’asfalto: Gianluigi perde il controllo della moto e muore

Tragedia sull’asfalto: Gianluigi perde il controllo della moto e muore

La vittima aveva 43 anni: da chiarire la dinamica dei fatti


CASERTANO – Tragedia a Pignataro Maggiore: un uomo di 43 anni è morto mentre si trovava a bordo della propria moto, schiantandosi contro lo spartitraffico. La vittima è Gianluigi Vitaletti.

Da chiarire la dinamica dei fatti: secondo una prima ricostruzione, l’uomo, residente a Raviscanina, si trovava in sella alla sua Ducati quando improvvisamente ha perso il controllo ed è finito contro la rotonda. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che prontamente lo hanno portato d’urgenza presso il pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano. Purtroppo, non c’è stato niente da fare: Gianluigi è deceduto poco dopo.

Sono in corso le indagini da parte della Compagnia di Capua.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK