Willy, cambia l’accusa per gli indagati: omicidio volontario aggravato da futili motivi

Willy, cambia l’accusa per gli indagati: omicidio volontario aggravato da futili motivi

Chiusa la palestra frequentata dai fratelli Bianchi


COLLEFERRO – Non più omicidio preterintenzionale, ma omicidio volontario. Per i quattro arrestati per l’omicidio di Willy Monteiro, ucciso a Colleferro la notte tra sabato e domenica scorsi, cambia il capo d’imputazione. A deciderne la modifica è stata decisa dalla procura di Velletri secondo cui si tratta quindi di omicidio volontario aggravato dai futili motivi.

Intanto è stata disposta la chiusura di cinque giorni per la palestra Millenium Sporting Center di Lariano frequentata dai fratelli Bianchi, tra gli arrestati per l’omicidio. Il provvedimento è scattato in seguito ai controlli amministrativi di polizia, carabinieri e Asl di zona in cui sarebbero state riscontrate “gravi violazioni di natura amministartiva”. Sono al vaglio ulteriori contestazioni relative a diverse violazioni riscontrate in materia di sicurezza igienico- sanitaria.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK