Aggredisce moglie e figli per futili motivi: arrestato 36enne nell’area nord

Aggredisce moglie e figli per futili motivi: arrestato 36enne nell’area nord

Gli agenti sono stati avvicinati dalla donna che ha raccontato di essere vittima di comportamenti violenti del marito


SECONDIGLIANO –  Ieri sera gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti nel rione Berlingieri presso un’abitazione per una lite familiare. I poliziotti sono stati avvicinati da una donna che ha raccontato di essere vittima di comportamenti violenti del marito il quale, già in altre occasioni, aveva aggredito lei e i figli minori con schiaffi e pugni per futili motivi. Gli agenti, dopo aver richiesto l’intervento del 118 per soccorrerli, hanno arrestato un 36enne napoletano per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

COMUNICATO STAMPA

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK